itarnlenfrdeptrues

Indagini di Igiene Industriale e Occupazionale

HICLEAN HSEQ si occupa di sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita affrontando problemi correlati ai rischi di natura chimica, fisica e biologica.

Servizi Tecnici

  • valutazioni di Igiene Industriale, ossia emissioni di pareri o relazioni tecniche in seguito a richieste pervenute dai committenti;
  • controllo in ambiente di lavoro; cioè gli accessi presso la struttura oggetto di controllo. Il primo accesso serve per  visionare l’ambiente oggetto d’indagine, acquisire il maggior numero di informazioni possibili e richiedere l’eventuale documentazione necessaria per programmare il campionamento. Si verificherà per es. il processo produttivo, il ciclo di lavorazione, la presenza di inquinanti, di natura chimica, fisica o biologica, la presenza o meno di un impianto di ventilazione e condizionamento e quant’altro possa essere utile. Gli accessi successivi sono correlati all’esecuzione di campagne di monitoraggio;
  • studi in materia di Igiene Industriale, derivanti dall’attuazione di progetti di iniziativa della Direzione Regionale Sanità Pubblica o di altri Enti Governativi di Controllo.

Studi di Valutazione del Rischio Chimico e Biologico

Nell’ambito della valutazione dei rischi, così come prevista dall’art. 28 del D.Lgs. 81/08, si innesta la valutazione del rischio da agenti chimici e biologici/microbiologici per la quale la HICLEAN HSEQ, nella sua attuazione, osserva quanto specificatamente prescritto dalla norma.

Infatti, mentre in altri tipi di rischio la norma lascia una certa libertà nel modo in cui si perviene alla stima, a patto che siano chiari i criteri di riferimento impiegati, per questa viene fissato un preciso percorso da osservare, sia in termini di parametri da considerare che in termini di stima del rischio, come indicato all’art. 223 del Titolo IX del D.Lgs. 81/08.

La HICLEAN HSEQ pertanto, non prescinde dal trattare preliminarmente precisi argomenti, riguardanti il luogo di lavoro in oggetto, come:

  • le fasi dello studio di valutazione del rischio;
  • l’individuazione preliminare degli agenti chimici pericolosi;
  • i rischi ad essi connessi, considerando:
  • le proprietà pericolose di questi;
  • ogni informazione sulla salute e sicurezza desumibile dalle relative Schede dati di sicurezza;
  • il livello, il tipo e la durata dell’esposizione
  • le circostanze in cui si svolge il lavoro in presenza degli agenti chimici;
  • la quantità degli agenti chimici e dei preparati che li contengono o che li possono generare;
  • valori limite d’esposizione (TLV) e valori limite biologici (BEI);
  • l’influenza che le misure preventive e protettive già attuate, o di imminente attuazione, hanno sull’esposizione al rischio;
  • eventuali indicazioni desumibili dalla sorveglianza sanitaria attuata.

HICLEAN HSEQ

.circle { border-radius: 50%; -moz-border-radius: 50%; -webkit-border-radius: 50%; -o-border-radius: 50%; }